20
APR
2015

Criminologia Maledetta Nera!

Si terrà dal 8 al 10 Maggio 2015 presso la sede di Roma dell’Università eCampus in Via Matera 18 il secondo seminario di criminologia dal titolo “Maledetta Nera!”, organizzato da eCrime in collaborazione con l’Ateneo.

eCampus Seminario Criminologia Maledetta Nera! 2

La chiamano “Nera” perché nere sono le storie di cui si nutre e nero è il destino dei suoi protagonisti. È la cronaca più cruda, quella degli omicidi, delle stragi e dei drammi familiari che riversano fiumi di sangue e d’inchiostro sulle pagine dei giornali e spopolano in tv tra salotti e programmi dedicati. Inutile negarlo: la “Nera” intriga e intriga proprio perché scopre il volto nascosto dell’animo umano, l’altra faccia della luna, il Mr. Hyde che si cela dentro di noi e che ci guardiamo bene dal rivelare, salvo eccezioni. Sono proprio queste eccezioni a rendere nera la “Nera”, la “Maledetta Nera” e “Maledetta Nera!” è il titolo del secondo seminario di criminologia organizzato da eCrime in collaborazione con l’Università eCampus presso la sede romana dell’ateneo in Via Matera 18 (Metro Re di Roma – Complesso Santa Dorotea, IV piano).

Tra i docenti che animeranno il corso, rivolto ad avvocati, giornalisti, psicologi, criminologi, studenti e appassionati, figurano cronisti, scrittori, nonché esperti della scena del crimine con il compito d’illustrare ai presenti alcuni celebri casi che il tempo ha consegnato a una triste e imperitura fama. Andrea Purgatori, già inviato del Corriere della Sera e autore d’importanti inchieste – Ustica su tutte – affronterà il tema attualissimo del terrorismo, mentre il legale Cataldo Calabretta si concentrerà sui processi mediatici e le effettive risultanze processuali. Fiore De Rienzo, storico autore della trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?, aprirà un’interessante finestra di dibattito sulla cronaca nera televisiva. Argomento che verrà poi in parte ripreso e integrato nell’intervento di Fabio Sanvitale, giornalista investigativo esperto di cold cases, il quale spiegherà come spesso siano i giornali a creare i colpevoli, tratteggiando mostri di celluloide destinati purtroppo a imprimersi nella memoria collettiva al di là e a prescindere dalla loro eventuale innocenza.

E a proposito di colpevoli, veri o presunti, il 27 Marzo scorso La Quinta sezione penale della corte di Cassazione ha scritto la parola fine al romanzo interminabile di uno dei gialli più intricati di sempre, il delitto di Perugia, annullando senza possibilità di rinvio la precedente sentenza di condanna ai danni di Amanda Knox e Raffaele Sollecito, tra i principali imputati, insieme a Rudy Guede, per l’assassinio della studentessa inglese Meredith Kercher avvenuto nel capoluogo umbro il  1 Novembre 2007. La giornalista Rai Vittoriana Abate approfondirà gli aspetti salienti mettendo in evidenza dubbi e contraddizioni. Massimo Lugli, “nerista” di vecchia data a “La Repubblica” e oggi anche apprezzato autore di thriller, presenterà infine una Roma inedita, una Roma “in Nera” con i suoi trent’anni di spietati omicidi e misteri irrisolti.

Durante la Tre Giorni ci sarà spazio per parlare di serial killer – come riconoscerli, come individuarli, come prevenirli – e per riaprire una delle pagine importante della nera romana: la vicenda del Canaro della Magliana, Pietro De Negri, che nel 1988 chiuse in una gabbia e uccise, per poi dargli fuoco, Giancarlo Ricci dopo ore e ore di torture. O perlomeno questo è quello che raccontò: vedremo tutti i retroscena di questo delitto così incredibile, le carte processuali, quello che non fu detto, il vero modo in cui andarono le cose.

Il seminario, accreditato presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma per 20 crediti formativi ai fini della Formazione Professionale Continua, avrà una durata complessiva di venti ore, ripartite tra venerdì pomeriggio (13:30-19:30), sabato (9:00-13:30 e 14:30-19:30) e domenica mattina (9:00-13:30).

Per vedere la locandina del convegno clicca qui

ISCRIZIONE

Contributo di partecipazione: 150 €

Per studenti, giornalisti e coloro che hanno partecipato ai seminari precedenti: 120 €

Durata del corso 20 ore

DOCENTI

Andrea Purgatori, Giornalista, inviato del ‘Corriere della Sera’ dal 1976, Presidente di Greenpeace Italia

Fiore De Rienzo, Giornalista, già inviato della trasmissione ‘Chi l’ha visto?’

Massimo Lugli, Giornalista, esperto di cronaca nera, Inviato speciale de ‘La Repubblica’

Cataldo Calabretta, Avvocato, docente di Diritto dell’Informazione e della Comunicazione presso l’Università eCampus

Fabio Sanvitale, Giornalista investigativo e scrittore, ha collaborato con ‘Il Tempo’ e ‘Il Messaggero’

Vittoriana Abate, Giornalista professionista, esperta di cronaca nera e giudiziaria, Inviata della trasmissione ‘Porta a Porta’ (Rai1)

PROGRAMMA

Venerdì 8 Maggio

Ore 13:00 – 13:30 Registrazione

Ore 13:30 – 15:30 La cronaca nera televisiva

Ore 15:30 – 17:30 Terrorismo

Ore 17:30 – 19:30 Processo mediatico e risultanze processuali

Sabato 9 Maggio

Ore 9:00 – 11:00 Quando i giornali creano il colpevole, I bambini di Gravina, Enzo Tortora e gli altri

Ore 11:00 – 13:30 Roma in nera, Trent’anni di delitti dall’Olgiata all’omicidio di Balsorano

Ore 13:30 – 14:30 Pausa

Ore 14:30 – 16.30, Il caso Meredith

Ore 16:30 – 19:30 Il serial killer Minghella ed altre storie

Domenica 10 Maggio

Ore 9:00 – 11:00 È un Serial Killer? l’indagine sugli omicidi seriali

Ore 11:00 – 13:30 Il canaro della Magliana

Per informazioni e prenotazioni: Numero verde 800 27 17 89   ufficiostampa@uniecampus.it

 

 

 

 

Lascia un commento

*

captcha *

Commenti da Facebook

Università degli Studi e-Campus   Via Isimbardi, 10 - 22060 Novedrate (CO)   C.F.: 90027520130  
Tel.: 031/7942500, 031/7942505   Fax: 031/792631   E-mail: info@uniecampus.it    Informativa sulla Privacy