15
APR
2015

CulturTango: “Tango nella psicologia” I° Incontro

Il 24 Aprile 2015 alle ore 18:30 si terrà, presso la sede di Roma dell’Università eCampus, il primo appuntamento del progetto CulturTango, che prevede quattro incontri tematici per avvicinare il pubblico alla magia di uno tra i balli più sensuali del mondo, il tango.

eCampus Cultur Tango - Tango Nella Psicologia 2

L’iniziativa, che gode del Patrocinio Istituzionale dell’Ambasciata Argentina in Italia, della Regione Lazio e del Comune di Roma, è frutto della collaborazione tra l’Ateneo e la Scuola di Tango Argentino AmarTangO, diretta da Victoria Arenillas & Leonardo Elias, e si propone di accompagnare i partecipanti in un suggestivo viaggio di ricerca alla scoperta degli aspetti salienti che caratterizzano questa danza dai ritmi caldi e avvolgenti, nota per la sua straordinaria forza espressiva e per i tanti significati che si celano dietro ogni passo.

A dare il “La”, sarà dunque un evento preparatorio, “CulturTango nella psicologia”, a cura di Maria Rita Conrado, psicologa e psicoterapeuta, membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi (SLP) e dell’Associazione Mondiale di Psicoanalisi (AMP), che presenterà il tango sotto una luce diversa, inedita e inaspettata: il tango come forma artistica, certo, ma anche e soprattutto come specchio di emozioni e sensazioni recondite. Nel corso del convegno, infatti, s’indagherà a fondo sulle complesse dinamiche di coppia che coinvolgono i ballerini, sul rapporto tra i due sessi e sull’eterno duello tra Eros e Thanatos.

Un’analisi psicoanalitica che, dalla mente al corpo, racconterà la storia e l’identità di un’intera nazione. È tra la fine del XIX secolo e l’inizio del XX che il popolo argentino tentò di rispondere all’angoscia della perdita e del distacco attraverso le malinconiche impressioni di ritmi e melodie che oggi ci sembrano così familiari, ma che allora avevano un sapore proibito e rivoluzionario. La costruzione dell’esperienza tanguera, dunque, affonda le sue radici nell’inconscio, in un quadro clinico preciso e affascinante. Esso verrà riproposto alla luce degli insegnamenti di Sigmund Freud e Jacques Lacan e fungerà da preambolo per i successivi appuntamenti, “CulturTango in concerto” (15 Maggio), “CulturTango nella ricerca” (12 Giugno) e “CulturTango danzando” (10 Luglio).

IL TANGO, LA PSICOANALISI E LA COMMEDIA DEI SESSI

“Il tango come forma espressiva racconta la storia di un popolo, quello argentino e con essa racconta la storia del modocon cui la cultura argentina, a cavallo tra la fine del XIX e la prima parte del XX secolo, ha tentato di costruire le sue risposte all’esperienza del distacco e della perdita, dunque della morte, e alle difficoltà insite nel rapporto tra uomo e donna. Il tango, pertanto, come forma artistica tratta i due grandi enigmi dell’umanità, la morte e il sesso, enigmi che la psicoanalisi ha approfondito attraverso l’indagine clinica sull’inconscio. La riflessione che verrà proposta si articolerà intorno a questi punti di contatto”.

Maria Rita Conrado, psicoterapeuta e psicoanalista

“CulturTango nella Psicologia” avrà luogo Venerdì 24 aprile 2015 a partire dalle ore 18:30 presso la sede di Roma dell’Università eCampus in Via Matera 18. La conferenza sarà tenuta dalla Dott.ssa Maria Rita Conrado, psicologa e psicoterapeuta.

Per vedere la locandina del convegno clicca qui

ISCRIZIONE

La partecipazione al convegno è gratuita, l’iscrizione è obbligatoria: CLICCA QUI PER REGISTRARTI 

Direzione Artistica:

Victoria Arenillas & Leonardo Elias – AmarTangO, Maestri, ballerini, coreografi argentini

Per informazioni: ufficiostampa@uniecampus.it   Tel. 800 27 17 89

Il convegno, ad ingresso libero, sarà seguito da un cocktail

Lascia un commento

*

captcha *

Commenti da Facebook

Università degli Studi e-Campus   Via Isimbardi, 10 - 22060 Novedrate (CO)   C.F.: 90027520130  
Tel.: 031/7942500, 031/7942505   Fax: 031/792631   E-mail: info@uniecampus.it    Informativa sulla Privacy