23
NOV
2015

Presentazione Master Risk and Disaster Management

Con l’obiettivo di illustrare i contenuti del master in Risk and Disaster Management e rispondere alle domande degli studenti e di tutte le persone interessate, l’Università eCampus organizza presso la sede di Novedrate una presentazione del corso prevista per Venerdì 27 Novembre dalle ore 10:00 alle 12:00 in aula 130.

Risk and disaster management

Attualmente in Italia si sta promuovendo l’utilizzo della professionalità del Disaster Manager negli Enti Locali, anche attraverso forme di gestione associata dei comuni, al fine di istituire dei presidi di professionalità e competenza sul territorio in materia di protezione civile. L’utilizzo della figura del Disaster Manager, che è in grado di valutare gli allarmi e predisporre le misure adeguate in base alla conoscenza del territorio, degli scenari di rischio e delle risorse disponibili, porterebbe i Comuni a essere il punto di forza della protezione civile e non l’anello debole, come è ora nella maggior parte dei casi.

La centralità e la trasversalità della protezione civile rispetto alle politiche di sicurezza e gestione del territorio, soprattutto oggi alla luce della nuovo assetto normativo, affidano, a chi opera a qualsiasi titolo in questo ambito, nuove importanti responsabilità. Quindi rispondere alla “domanda” degli addetti del settore, operanti negli enti locali e nelle strutture operative, per una formazione professionalizzante, allineata e aggiornata alle politiche dettate dalle istituzioni in materia di protezione civile è un esigenza reale e continua.

Creare presidi di professionalità è oggi un’esigenza che appare ineludibile. La figura dei Disaster Manager era stata creata per diffondere sul territorio soggetti che fossero in grado di mettere a sistema risorse locali che altrimenti sarebbero rimaste estranee ai processi che determinavano la capacità di risposta degli enti, oggi la loro attitudine è anche e soprattutto quella di esercitare una funzione di supporto e di armonizzazione delle competenze affidate ai Comuni, e agli Enti Locali in genere, in un’ottica di rafforzamento dei rapporti tra tutte le componenti del Servizio Nazionale della Protezione Civile e di un’attività di pianificazione coerente e funzionale ai nuovi indirizzi normativi, alle moderne metodologie e alle esigenze del territorio e della cittadinanza tutta.

Mai come in questo periodo, il mondo della Protezione Civile ha la necessità di adeguarsi ad un panorama di riferimento normativo in “convulsa” evoluzione. Proprio un panorama di riferimento così complesso e poco chiaro deve stimolare un ulteriore impegno da parte di tutti, perché ognuno possa esercitare il proprio ruolo in funzione dell’unico obiettivo da raggiungere che è quello della sicurezza della collettività e del territorio. In questa direzione va, quindi, interpretata l’iniziativa di questo Master, primo in Italia nel suo genere.

Il master è pensato per coloro che aspirano a incarichi manageriali, anche in un contesto internazionale, e per coloro che hanno intenzione di sviluppare un’attività disaster manager in Enti Pubblici o Privati. Il professionista formato con il master in Risk and Disaster Management potrà lavorare in attività imprenditoriali nuove o consolidate, in enti locali (Comuni, Province, Regioni e altre amministrazioni pubbliche) ed enti no profit. Potrà inoltre avviare un’attività di consulenza o trovare impiego nel settore della ricerca universitaria.

 

Lascia un commento

*

captcha *

Commenti da Facebook

Università degli Studi e-Campus   Via Isimbardi, 10 - 22060 Novedrate (CO)   C.F.: 90027520130  
Tel.: 031/7942500, 031/7942505   Fax: 031/792631   E-mail: info@uniecampus.it    Informativa sulla Privacy