MONDO eCAMPUS

Master in Corporate Counseling: una figura fondamentale in azienda

Al giorno d’oggi il lavoro è la principale causa di stress nelle persone. Quotidianamente ci troviamo a combattere con gli impegni, le responsabilità, gli orari infiniti e la perenne competizione dei colleghi, portandoci molto spesso in un tunnel che peggiora il nostro rendimento e il nostro umore. 

Le tempistiche delle aziende moderne, sempre più digital e smart, sono aumentate notevolmente e il ritmo lavorativo è sempre più incalzante. Da un certo punto di vista può essere sicuramente motivante, dall’altro però per molti è anche debilitante. 

Qui entra in gioco la figura del Counsellor aziendale, una figura in grado di esercitare sia privatamente che in contesti strutturati quali aziende, enti e organizzazioni. Il suo compito principale è quello di lavorare sulle relazioni in un clima di instabilità economica e sociale che, come detto, sta producendo livelli di stress e di pressione in tutti i tipi di organizzazione, sia grandi che piccole aziende.  Aiuterà a gestire lo stress dei lavoratori, che in molti contesti si traduce in intolleranza, disagio, demotivazione e assenteismo con conseguenze devastanti sulla produttività del singolo e del sistema. 

L’Università eCampus ha attivato un master in grado di formare a 360° queste figure, il Master in Corporate Counseling.

La durata è di un anno erogato in modalità full offline e l’offerta formativa spazia da i Fondamenti di biologia, fisiologia e fisica, passando per lo Sviluppo della specie  fino a Neuroscienze e Sociologia dei gruppi. 

 
Ecco l’offerta formativa completa per il Master in Corporate Counseling:

 

Contattaci
SHARE
RELATED POSTS
criminologia
Stufo di risolvere i gialli solo in TV? Ecco il master in Criminologia
In aumento il già ricco mercato lavorativo degli ingegneri
Master in Storytelling aziendale, una figura finalmente riconosciuta e valorizzata