CINEMA

A Natale nelle sale il film di Pinocchio

Pinocchio è il nuovo film di Matteo Garrone che per interpretare il celebre burattino ha chiamato il giovane e già bravissimo Federico Lelapi (visto in Quo Vado ma anche in Don Matteo), mentre per il ruolo di Geppetto ha scelto Roberto Benigni che nel 2002 aveva vestito i panni di Pinocchio stesso.

Matteo Garrone ha già dimostrato il suo talento nell’immortalare il fiabesco, nell’acclamato e visionario Tales of Tales, ma come dichiarato dal regista, con Pinocchio tenterà di superarsi e di regalare un film che ci si augura non deluderà le aspettative. Nella realizzazione del progetto saranno impiegati i migliori team di addetti agli effetti speciali e alla fotografia.

La caratteristica del regista è che i personaggi e le creature fantastiche del film sono realizzati all’insegna di uno straordinario realismo, che ci riporta a quella forma di cinema artigianale, combinando trucco prostetico ed effetti digitali grazie al talento del due volte premio Oscar per il Miglior Trucco Mark Coulier e della VFX Supervisor Rachael Penfold. Egli è riuscito a restituire la magia e insieme il realismo delle creature immaginate da Collodi, sorprendendoci e trasportandoci in un’atmosfera fiabesca.

Il terribile Mangiafuoco, quel fastidioso del Grillo Parlante, gli esseri più subdoli che si possano incontrare come il Gatto e la Volpe tornano, quindi, insieme ad un Pinocchio mai così umano.

Nel film troveremo dei grandi attori. Insieme a Benigni ci saranno: Gigi Proietti (Mangiafuoco), Rocco Papaleo (Il Gatto), Massimo Ceccherini (La Volpe), Marine Vacth (Fata turchina da grande), Alida Baldari Calabria (Fata turchina da piccola), Alessio Di Domenicantonio (Lucignolo), Davide Marotta (Grillo Parlante), Paolo Preziosi (Mastro Ciliegia),  Marcello Fonte (Pappagallo), Teco Celio (Gorilla), Enzo Vetrano (Faina), Nino Scardina (Omino di Burro).

Questa nuova versione cinematografica di Pinocchio vuole essere molto vicina alla versione che emerge in controluce dal libro di Carlo Collodi. Sono bastate le prime immagini del trailer per accorgersi di questo. Inoltre  saranno presenti anche personaggi “minori” (fra cui Lumaca, Civetta e Corvo), e trae ispirazione anche dallo sceneggiato di Comencini.

Durante il film non mancano delle scene quasi horror e sicuramente non rassicuranti in cui Pinocchio in un vero romanzo picaresco rimane coinvolto. Il film sarà nelle sale dal 25 dicembre 2019 distribuito da 01 Distribution.

Ecco il trailer ufficiale:

 

 

Contattaci
SHARE
RELATED POSTS
han-solo
Solo – A Star Wars Story: mancato decollo.
unpiccolofavore
“Un piccolo favore” nelle sale dal 13 dicembre
colossal-vigalondo-netflix
Un “Colossal” solo nel titolo