EVENTI I LAVORI DEL FUTURO

Opportunità di studio e sbocchi professionali al Rome Video Game Lab

videogame-lab

L’Università degli Studi eCampus parteciperà sabato 5 maggio, ore 17, al Rome Video Game Lab – Sala Fellini, il Laboratorio dedicato alla sperimentazione, interazione, formazione e gioco, con laboratori, workshop, panel, masterclass, didattica per scuole e famiglie ed in programma agli Studi di Cinecittà dal 4 al 6 maggio prossimi.

Tra investitori istituzionali italiani e stranieri ed accolta nell’ambito di un evento “ponte tra videogames e sistema audiovisivo per dare un ruolo al gaming nell’ambito della formazione, cultura, ricerca scientifica”, l’Università eCampus guiderà il pubblico tra opportunità di studio e sbocchi professionali nel mondo innovativo ed in costante crescita del video game.

L’offerta formativa, nell’ambito dei nuovi corsi di laurea, del corso triennale in Digital Entertainment and Gaming sarà illustrata da due professori, Marco Pedroni, specializzato tra l’altro in competenze sociologiche e docente di Comunicazione 2.0, mutamento sociale e analisi sociologica, sociologia dei gruppi, sociologia del gioco, e Salvatore Carlucci, con competenze tecnologiche e docente di Fondamenti di Game Development.

Ospite e testimonial d’eccezione, Francesco Pannofino, attore di cinema e teatro, doppiatore di George Clooney, Denzel Washington, Kurt Russell, Dan Aykroyd, Michael Madsen, Philip Seymour Hoffman, Daniel Day-Lewis, Antonio Banderas, Mickey Rourke, Jean Claude Van Damme, Wesley Snipe, ma anche voce di personaggi leggendari legati al mondo dei video games, come Barbanera in Assassin Creed IV ed il colonnello Freddie Fortesque in Ghosthunter.

Nell’occasione, oltre a scoprire insieme all’artista la particolarità ed i segreti del suo lavoro, l’Università degli Studi eCampus gli conferirà il Premio Qualità “per aver saputo coniugare l’arte del doppiaggio con il mondo innovativo del videogame”.

Modera l’evento il Prorettore dell’Università degli Studi eCampus, Prof. Lorenza Lei.

corsi-di-laurea-digital

Contattaci
SHARE
RELATED POSTS
Nave-Della-Speranza
La “Nave della Speranza” a Bari, ricordando lo sbarco della Vlora
I lavori del futuro? Ancora non esistono
esport
e-Sport, videogiochi a livello professionistico