TECNOLOGIA

Igtv: Instagram lancia la sua Tv

Instagram continua a crescere e a creare nuove funzionalità. Raggiunge quota un miliardo d’iscritti e festeggia lanciando l’IGTV: la Instagram Tv.

«È tempo che i video evolvano. Igtv serve per guardare video lunghi dei vostri creatori preferiti». Kevin Systrom, fondatore e amministratore delegato di Instagram, ha aperto così l’evento di lancio della nuova piattaforma video, che si è tenuto a San Francisco mercoledì 20 giugno.

È arrivato il momento di inserirsi nel sempre più promettente, ma affollato, mercato dei filmati online. Le storie (“rubate” da Snapchat) ne hanno decretato il successo, tant’è che ognuno di noi almeno una volta al giorno è portato a condividere o a visualizzare le storie altrui, e adesso sembra essere giunto il momento di fare un passo in più.

Si pensi che Apple, nell’ultima settimana, ha siglato un accordo con Oprah Winfrey e ha iniziato a muoversi sul fronte dei contenuti per bambini. Intanto Facebook si è dato ai quiz (e ai telegiornali) e Amazon si è comprata i diritti della Premier League, Instagram non poteva restare a guardare. Partecipa così alla corsa a perdifiato dei colossi del digitale per mettere a disposizione materiale rilevante e in grado di catturare e trattenere web-spettatori. Il famoso social si ispira al rivale Youtube per preservare il suo status di luogo privilegiato dai giovani per condividere e visualizzare i contenuti.

 

From our CEO @kevin: “Today, we have two big announcements to share. First, Instagram is now a global community of one billion! Since our launch in 2010, we’ve watched with amazement as the community has flourished and grown. This is a major accomplishment — so from all of us at Instagram, thank you! Second, we’re announcing our most exciting feature to date: IGTV, a new app for watching long-form, vertical video from your favorite Instagram creators, like LaurDIY (@laurdiy) posting her newest project or King Bach (@kingbach) sharing his latest comedy skit. While there’s a stand-alone IGTV app, you’ll also be able to watch from within the Instagram app so the entire community of one billion can use it from the very start. IGTV is different in a few ways. First, it’s built for how you actually use your phone, so videos are full screen and vertical. Also, unlike on Instagram, videos aren’t limited to one minute. Instead, each video can be up to an hour long. We made it simple, too. Just like turning on the TV, IGTV starts playing as soon as you open the app. You don’t have to search to start watching content from people you already follow on Instagram and others you might like based on your interests. You can swipe up to discover more — switch between “For You,” “Following,” “Popular” and “Continue Watching.” You can also like, comment and send videos to friends in Direct. Also like TV, IGTV has channels. But, in IGTV, the creators are the channels. When you follow a creator on Instagram, their IGTV channel will show up for you to watch. Anyone can be a creator — you can upload your own IGTV videos in the app or on the web to start your own channel. Instagram has always been a place to connect with the people who inspire, educate and entertain you every day. With your help, IGTV begins a new chapter of video on Instagram. We hope it brings you closer to the people and things you love. IGTV will be rolling out globally over the next few weeks on iOS and Android.

Un post condiviso da Instagram (@instagram) in data:


L’hub Igtv – spiega la società – è stato pensato per assecondare il modo con cui le persone utilizzano il telefono: per questo i video sono a schermo intero e verticali.

La nuova Igtv è un’applicazione a sé stante, con una sezione in quella principale. Semplice il funzionamento e chiara la finalità: la apri e i video partono direttamente, senza bisogno di digitare nulla (come accade con la tv). È possibile scorrere tra diverse categorie di canali: quelli che Instagram ci propone come “scelti” per noi, quelli delle persone che seguiamo, e i più popolari, oltre a una sezione “continua a guardare” per i video che non abbiamo terminato. I video di Igtv offrono le stesse possibilità di interazione di un classico post Instagram: possiamo aggiungere un “cuore” di apprezzamento, commentarli, e inviarli agli amici grazie ai messaggi Direct.

La vera novità è la durata: dagli attuali 15 secondi delle Storie e dal minuto dei post, con Igtv tutti potranno spingersi a 10 minuti. I creator più famosi potranno superare l’ora e si arriverà più avanti a un tempo di trasmissione illimitato.

Al momento l’Igtv non conterrà pubblicità e dunque non offrirà possibilità di guadagno agli instagrammer che decideranno di pubblicare i propri video (come fanno YouTube e Facebook), anche se Systrom ha comunque affermato di voler trovare un modo di essere “giusto” nei confronti dei creatori di contenuti.

C’è chi già pensa alla possibilità di poter creare dei video interattivi con quiz a premio. YouTube accetterà il guanto di sfida?

Contattaci
SHARE
RELATED POSTS
rutger-hauer
Anche i robot avranno i nervi
realta-virtuale
Il futuro della formazione: realtà virtuale e realtà aumentata
Il nuovo telefono che… telefona