ATTUALITÀ

In aumento i posti per le università a numero chiuso

Test-di-ingresso

Buone notizie per i maturandi che aspirano alle facoltà a numero chiuso: il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti ha firmato i decreti sui corsi universitari ad accesso programmato nazionale (Medicina, Odontoiatria, Veterinaria, Professioni sanitarie, Architettura e Scienze della formazione primaria) aumentando il numero dei posti in tutte le facoltà, rispetto al 2017.

Le più gettonate, Medicina e Odontoiatria, avranno 9779 posti (circa 800 in più del 2017) e 1.096 posti (quasi 200 in più rispetto all’anno scorso). Un’ottima notizia per le migliaia di studenti e studentesse che già si stanno preparando per il famigerato quizzone ministeriale. Infatti, se l’hanno scorso si presentarono in 60mila, quest’anno potrebbero aumentare ancora.

Anche gli aspiranti veterinari hanno motivo di gioire: i posti disponibili in tutta Italia saliranno a 759, mentre nel 2017 erano 655. In crescita anche gli ingressi per gli architetti del futuro che passeranno da 6873 dell’anno scorso a 7211 quest’anno. Tuttavia, per Architettura, i posti potrebbero persino superare i candidati. Ancora attesa, invece, per i provvedimenti sui posti disponibili per le Professioni sanitarie (Infermiere, Ostetrica, Fisiatra, Logopedista, tra le altre).

Il ministro Bussetti ha anche firmato il decreto con il contingente di posti per i candidati non comunitari residenti all’estero: 635 per Medicina, 95 per Veterinaria, 91 per Odontoiatria e protesi dentaria, 1094 per le Professioni sanitarie, 75 per le Professioni sanitarie magistrali e 451 per Architettura. Si attendono i successivi decreti ministeriali per i posti disponibili per i candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia per i laureati delle Professioni sanitarie e laureati magistrali delle Professioni sanitarie.

Per quanto riguarda invece il calendario delle prove avrà inizio il 4 settembre per i candidati di Medicina e Odontoiatria. Il giorno successivo sarà il turno di Veterinaria e il 6 settembre sarà la volta di Architettura. Toccherà attendere il 12 settembre per i test delle Professioni sanitarie.

«Le iscrizioni online per i corsi di laurea e laurea magistrale in Medicina e Chirurgia, Veterinaria, Odontoiatria e Protesi dentaria e Architettura – spiegano dal Miur – saranno attive dal 2 luglio al 24 luglio 2018» tramite il portale www.universitaly.it.

Contattaci
SHARE
Dottore in Scienze Umanistiche per la Comunicazione, laureato all’Università Statale di Milano con una tesi sull’editoria multimediale e la comunicazione online, è da diversi anni social media strategist, copywriter e autore per il Web, per la TV e per la radio.
RELATED POSTS
scienze-motorie
Laureati in Scienze Motorie alla primaria: 12.000 cattedre disponibili
ponte-morandi
Il Magnifico Rettore Enzo Siviero al Corriere della Sera sul Ponte Morandi
commissari-esterni
Maturità 2018: si avvicinano gli esami