CINEMA

«Mamma Mia! Ci risiamo»: for fans only

Mamma-Mia-2-Ci-Risiamo

Qualche giorno fa, siamo stati invitati all’anteprima di Mamma Mia! Ci risiamo, sequel/prequel dell’incredibile successo del 2008, già adattamento cinematografico dell’omonimo musical, basato sulle musiche degli ABBA. La pellicola uscirà nelle sale italiane il 6 settembre 2018.

TRAMA
Sono passati dieci anni dalla conclusione del primo film. Sophie (Amanda Seyfried) vuole realizzare il sogno di sua madre Donna (Meryl Streep), venuta a mancare da qualche tempo, di costruire un grande hotel sulla fascinosa isola di Kalokairi, aiutata da uno dei suoi tre papà, Sam (Pierce Brosnan), e da Fernando (Andy Garcia), fidato maggiordomo e new entry di questa pellicola.

A intramezzare le loro disavventure, rivedremo anche la giovane Donna (Lily James), affiancata ovviamente dalle sue inseparabili amiche Tanya e Rosie (Jessica Keenan Wynn e Alexa Davies), alle prese coi tre grandi amori della sua vita, Sam (Jeremy Irvine), Harry (Hugh Skinner) e Bill (Josh Dylan).

Non potevano mancare, per mantenere alto il morale dei fan e “accudire” gli attori più inesperti, anche le altre grandi star di Mamma Mia!, Colin Firth, Christine Baranski, Stellan Skarsgård, Dominic Cooper e Julie Walters, nei loro rispettivi ruoli, ad aiutare e sostenere Sophie nel suo progetto e a ricordare la propria gioventù.

Raccontare di più, vorrebbe dire svelare la già ben misera trama del film che funge soprattutto da collante per le canzoni, per i momenti commoventi e per le gag, tutto studiato perfettamente per colpire al cuore i fan più sfegatati e mostrare come proseguono le vite dei personaggi di cui ci eravamo innamorati dieci anni fa. Impossibile però non soffermarsi sulla presenza di Cher (nel film Ruby Sheridan, madre di Donna) che, se da un lato dimostra subito la differenza tra una vera cantante e il resto del cast (la sua performance di Fernando è da brividi e mette in ombra quelle di tutti gli altri), dall’altro, invece, stona un po’ in credibilità, avendo solo tre anni in più di sua “figlia” Meryl Streep e, a causa dell’infinità di interventi plastici a cui si è sottoposta, dimostrandone almeno dieci di meno.

Per concludere, di sicuro Mamma Mia! Ci risiamo non è (né vuole essere) un capolavoro, ma la grandissima moltitudine di fan della primo film ne sarà entusiasta. Anche noi, che ora razionalizziamo e critichiamo, siamo usciti dal cinema contenti e le belle canzoni degli ABBA non ci usciranno dalla testa per un bel po’. Ma soprattutto, ci sembra davvero un delitto rinunciare ad assistere a Cher e Meryl Streep che cantano insieme Super Trouper, di nuovo insieme sullo schermo dopo trentacinque anni da Silkwood

Infine, un piccolo aneddoto che non riguarda il film in senso stretto. Arrivati al cinema, rimaniamo piacevolmente sorpresi  nello scoprire che è stato invitato all’anteprima anche Checcoro, primo coro LGBT di Milano, che ha intrattenuto tutti i presenti sia in Galleria, davanti al cinema Odeon, che in sala prima dell’inizio dello spettacolo. Un’esperienza imprevista che già da sola è valsa tutta la serata…

MAMMA MIA! CI RISIAMO – COLONNA SONORA

  1. When I kissed the teacher
    Lily James, Jessica Keenan Wynn, Alexa Davies &e Celia Imrie
  2. I wonder (Departure)
    Lily James, Jessica Keenan Wynn & Alexa Davies
  3. One of us
    Amanda Seyfried & Dominic Cooper
  4. Waterloo
    Hugh Skinner & Lily James
  5. Why did it have to be me?
    Josh Dylan, Lily James & Hugh Skinner
  6. I have a dream
    Lily James
  7. Kisses of fire
    Panos Mouzourakis, Jessica Keenan Wynn & Alexa Davies
  8. Andante, andante
    Lily James
  9. The name of the game
    Lily James
  10. Knowing me, knowing me
    Jeremy Irvine, Lily James, Pierce Brosnan & Amanda Seyfried
  11. Angel eyes
    Julie Walters, Christine Baranski & Amanda Seyfried
  12. Mamma mia
    Lily James, Jessica Keenan Wynn & Alexa Davies
  13. Dancing Queen
    Pierce Brosnan, Christine Baranski, Julie Walters, Colin Firth, Stellan Skarsgård, Dominic Cooper & Amanda Seyfried
  14. I’ve been waiting for you
    Amanda Seyfried, Christine Baranski & Julie Walters
  15. Fernando
    Cher & Andy Garcia
  16. My love, my life
    Lily James, Meryl Streep & Amanda Seyfried
  17. Super Trouper
    Intero Cast
  18. The day before you came
    Meryl Streep

Musica e testi di *
Benny Andersson & Bjorn Ulvaeus

Musica e testi di **
Benny Andersson, Bjorn Ulvaeus & Stig Anderson

Prodotta da Benny Andersson

* canzoni 1, 3, 5, 6, 7, 8, 11, 17, 18
** canzoni 2, 4, 9, 10, 12, 13, 14, 15, 16

Contattaci
SHARE
Dottore in Scienze Umanistiche per la Comunicazione, laureato all’Università Statale di Milano con una tesi sull’editoria multimediale e la comunicazione online, è da diversi anni social media strategist, copywriter e autore per il Web, per la TV e per la radio.
RELATED POSTS
jurassic-world-il-regno-distrutto
Jurassic World: Il Regno distrutto – dilemma etico [spoiler]
La recensione di Sconnessi – Cosa saremmo senza smartphone?
Bohemian-Rhapsody
Grande attesa per “Bohemian Rhapsody” nelle sale a novembre