STUDENTI

Dicono di noi… Francesco Rondelli

economia_ecampus

Una delle cose a cui eCampus tiene di più è la soddisfazione dei propri studenti, sia durante il corso degli studi sia una volta laureati. È quindi sempre gratificante ottenere feedback positivi, come nel caso di Francesco Rondelli, studente eCampus alla triennale di Economia , che ha accettato molto volentieri di rispondere ad alcune domande sulla sua esperienza…

Cosa ti ha spinto a scegliere l’università eCampus?

La principale motivazione che mi ha portato a scegliere eCampus è stato quella di riprendere gli studi interrotti tempo fa, quindi partire già da una base consolidata di 11 esami sostenuti ad ingegneria gestionale. Avevo scelto la facoltà di Economia e Commercio ritenuta da me molto interessante. Riprendere gli studi e completarli sarebbe stato un traguardo personale e morale e poi sicuramente mi avrebbe permesso di avere ulteriori sbocchi lavorativi. Nel frattempo che studiavo , ero addetto alle vendita in un negozio ma le motivazioni erano forti e la voglia di migliorarsi era notevole. L’impostazione ricevuta da eCampus mi consentivano di ottimizzare il tempo a mia disposizione e di seguire un lavoro pianificato da Grandi Scuole , con il materiale che mi è stato messo a disposizione (slides) e i vari tutor che pianificavano il lavoro.

Com’è stata la tua esperienza ad eCampus?

La mia esperienza ad eCampus è stata più che positiva perché ti dava la possibilità di conoscere tante persone che come me avevano l’esigenza di sostenere l’esame e condividere lo stesso percorso e di confrontarti con diverse personalità, ognuno appartenente a un diverso settore lavorativo. La struttura di eCampus in sé è un punto di attrazione per come è fatto, stile college americano, con la messa a disposizione della navetta che dalla stazione porta gli studenti alla sede.

Su cosa hai fatto la tua tesi? Parlacene.

Ho scritto la tesi sulle strategie aziendali di Pittarosso, il negozio dove ho lavorato come addetto alle vendite, quindi un’ esperienza toccata con mano. Ho voluto assolutamente incanalare la mia mansione di commesso in un argomento ben articolato, partendo dal concetto di gruppo aziendale. Grazie alla collaborazione del Management dell’azienda (supporto di bilanci e istogrammi) sono riuscito a quantificare la positiva attività di marketing e di strategia di espansione nel territorio nazionale e all’estero di Pittarosso.

Qual è il tuo ricordo più bello legato ad eCampus?

Sicuramente il ricordo più bello è stato superare l’ultimo esame (diritto pubblico) ma sicuramente una giornata in cui avevo preso un bel voto in Scienze delle finanze e quel giorno aver conosciuto persone diventate poi amiche. Naturalmente poi il giorno della proclamazione è stato davvero bello.

Quali sono i progetti per il futuro?

Vorrei fare la specialistica e trovare un lavoro che sia inerente al percorso di studi effettuato, anche l’opzione master potrei prendere in considerazione.

Consiglieresti eCampus ad altri? E perché?

eCampus lo consiglierei a tutti coloro che vorrebbero trovare nuovi stimoli e motivazioni di carriera lavorativa ma soprattutto a coloro che vorrebbero riprendere gli studi come nel mio caso. Gli studi sono importanti dal mio punto di vista perché ti danno più mezzi di conoscere la realtà in cui si opera e si vive.

Contattaci
SHARE
RELATED POSTS
Dicono di noi… Irene Radaelli
meteo
Piattaforma IoT integrata e multi-stakeholder per l’allertamento meteo in real-time
Relazione sul seminario “Armonia dei Ponti, tra storia e cronaca”