CINEMA

Doctor Sleep sequel di The Shining in uscita nel 2019

La Warner Bros e la Vertigo Entertainment hanno annunciato, ormai un po’ di mesi fa, di star lavorando a Doctor Sleep, il sequel della famosa pellicola The Shining, diretta da Stanley Kubrick, pezzo fondamentale della storia del cinema.

Ancora una volta il film è tratto da un romanzo di Stephen King, che ne ha anche supervisionato la sceneggiatura ad opera di Akiva Goldsman (Premio Oscar nel 2002 per A Beautiful Mind). È ben noto infatti che il maestro del terrore non apprezzò per nulla la trasposizione cinematografica di Kubrick del suo romanzo, e quindi questo controllo non lascia stupiti.

Dietro la macchina da presa questa volta ci sarà Mike Flanagan, regista che si è affermato nel panorama horror con il Gioco di Gerald, già trasposizione cinematografica di un altro romanzo di King e la serie tv Hill House entrambi prodotti da Netflix.

Il film seguirà le vicende del piccolo Danny Torrance ormai adulto, interpretato da Ewan McGregor. Sono passati molti anni dalle terribili vicende avvenute all‘Overlook Hotel e Danny lavora in un ospizio dove, grazie allo shining, riesce a donare un ultimo momento di pace agli ospiti ricoverati diventando così Doctor Sleep.

L’uomo, in preda all’alcolismo per tenere a bada i suoi poteri, incontrerà una donna che ne sconvolgerà di nuovo l’esistenza introducendolo in una strana setta che riunisce persone come lui.

Terminate le riprese è stata annunciata la data d’uscita nelle sale americane che si terrà l’8 novembre 2019. Per quanto riguarda l’Italia ancora non è chiaro se riusciremo entro l’anno ad assistere alla proiezione dell’attesissimo film o dovremmo aspettare il 2020.

Quel che è certo è che siamo tutti impazienti di assistere al sequel di uno dei film più rappresentativi del cinema horror.

Contattaci
SHARE
RELATED POSTS
la-fine-netflix
“La fine” (senza fine) su Netflix
pet-sematary
Pet Sematary, l’horror dal romanzo di Stephen King
A Natale nelle sale il film di Pinocchio