MONDO eCAMPUS

Laurea triennale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa

Il corso di laurea in Scienze della Comunicazione indirizzo Comunicazione Istituzionale e d’Impresa dell’Università eCampus mira a fornire una preparazione multidisciplinare finalizzata alla comprensione, all’analisi e all’utilizzo degli strumenti della comunicazione moderna in tutte le sue dimensioni: pubblicità, marketing, e-commerce, social network, ecc.

Il percorso di studi è strutturato in tre anni: il primo anno è contraddistinto dalla presenza di discipline sociologiche, informatiche, semiotiche ed economiche; il secondo rafforza i contenuti precedenti introducendo l’ambito giuridico; il terzo infine, prevede materie filosofiche, politologiche e semiotiche, dando rilevanza ai linguaggi della comunicazione.

Lo studente avrà la possibilità, durante i tre anni, di individuare alcuni esami a scelta per un totale di 12 crediti e di svolgere un tirocinio formativo e di orientamento.

Obiettivi

Al termine del percorso di studi lo studente avrà acquisito:

  • competenze di base sulla comunicazione e sull’interpretazione dei processi comunicativi dal punto di vista socio-antropologico, storico-filosofico e sociologico;
  • capacità di affrontare le innovazioni giuridiche, organizzative ed economiche determinate dallo sviluppo e dalla diffusione dei fenomeni comunicativi;
  • competenze metodologiche per la valutazione e l’intervento sui processi della comunicazione, attraverso discipline informatiche e relative ai mass media;
  • competenze linguistiche per l’analisi, la gestione e la produzione di testi, in particolare curando la capacità di utilizzare efficacemente la lingua italiana, anche in ambito istituzionale e pubblicitario;
  • la padronanza di due lingue straniere (inglese e spagnolo) per lo scambio di informazioni scritte e orali nei settori di specifica competenza.

Sbocchi Occupazionali e Professionali

Gli sbocchi professionali previsti per il laureato in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa riguardano ruoli qualificati in istituzioni ed enti, pubblici o privati, attivi nel
sociale, nel mondo della cultura e della comunicazione e nel mondo dell’informazione, con particolare riferimento alla comunicazione pubblicitaria e istituzionale, alla
comunicazione d’impresa e all’editoria tradizionale e multimediale. In questi settori professionali, il laureato potrà agire con competenza nell’ambito delle pubbliche
relazioni, della pubblicità e delle attività promozionali, nella gestione degli uffici di relazione con il pubblico, negli uffici stampa, nelle redazioni editoriali, nell’organizzazione aziendale e nella gestione dei processi di comunicazione digitale e multimediale.

 

 

Contattaci
SHARE
RELATED POSTS
Master in Storytelling aziendale, una figura finalmente riconosciuta e valorizzata
Ingegneria-Industriale-Gestionale-Evidenza
Corso di Ingegneria Industriale Gestionale
criminologia
Stufo di risolvere i gialli solo in TV? Ecco il master in Criminologia