SPETTACOLO

Ritorna il Kids Sound Fest al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano

Il 24 marzo, al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci a Milano, torna dopo il grande successo dell’anno passato, il Kids Sound Fest.

L’ingresso al Museo permette di accedere a tutte le attività senza costi aggiuntivi: non sono richieste prenotazioni ai lab, ma è consigliato acquistare in anticipo il biglietto dal sito del Museo.

Il Kind Sound Fest è patrocinato da Save The Children, organizzato in memoria di Giorgio Pulini, suo ideatore e fondatore, manager di GG Giovani Genitori. Si tratta di una giornata organizzata per famiglie dedicata alla musica e propone inoltre laboratori, giochi musicali e performance con oltre sessanta artisti, abbracciando tutte le età, dai piccolissimi ai più grandi.

Per questa iniziativa, proposta nuovamente dopo il successo ottenuto nella scorsa edizione nel 2018, quest’anno è stato scelto come sponsor ufficiale la Nintendo, che occuperà il Padiglione Aereonavale con il suo spazio dedicato a giochi creativi digitali. Bambini e bambine avranno così la possibilità di toccare con mano il Kit Robot e il Kit Veicoli di Nintendo Labo.

Ad intrattenere i piccoli ci saranno laboratori che uniranno l’esperienza analogica e digitale, durante i quali i visitatori potranno dilettarsi a trasformare dei semplici fogli di cartone in creazioni interattive chiamate Toy-Con, che sono state progettate per esser usate per la console Nintendo Switch e i controller Joy-Con.

Marta Noè, musicista ed insegnante di musica, si esibirà all’interno dell’auditorium con uno speciale piano fatto di cartone direttamente dal Kit assortito Nintendo Labo.

Infine la giornata si concluderà con il trio The Minis che coinvolgerà il pubblico suonando dal vivo all’interno del Padiglione Aeronavale.

Varcando le soglie dello spettacolare Transatlantico Conte Biancamano, immersi in un ambiente sonoro ad alta fedeltà, i bimbi entreranno poi nel mondo Yamaha, dove giocheranno con voci e tastiere guidati dagli insegnanti.

L’evento che sarà sicuramente più “instagrammabile” della festa si troverà all’interno del Padiglione Olona, che è stato progettato dagli artisti: Diego Repetto, Paolo Bergamaschi, Emilio Ferro ed Enzo Cimino. Questa struttura che prende il nome di “Resized Volcano” è una struttura multisensoriale che permetterà di vivere un’esperienza unica grazie al sound della natura.

Gli orari di ingresso sono dalle 9.30 alle 18:30.

Contattaci
SHARE
RELATED POSTS
Effetto CR7: ecco le prime conseguenze dell’affare del secolo
dati-siae
Dati SIAE sullo spettacolo 2017: bene sport e musica, crolla il cinema
Prendersi una pausa con Michelle Wolf