EVENTI

Workshop Internazionale sulle Metodologie e le Tecnologie online nell’istruzione superiore

L’Università eCampus si è fatta promotrice di un importante evento scientifico internazionale previsto nei giorni 6 e 7  giugno 2019, dove interverranno circa 30 relatori di università italiane e straniere e ci saranno due relatori invitati di rilevanza scientifica internazionale (Prof. Pier Cesare Rivoltella e Prof. Pablo Moreno Ger). L’evento è nato dalla collaborazione tra eCampus, la UNIR ( università telematica spagnola), e una olandese, la Open University.

I corsi universitari online sono sempre più diffusi, sia nelle università tradizionali che in quelle con insegnamenti completamente o prevalentemente a distanza.
Ormai circa il 10% degli studenti universitari si immatricolano a corsi online e questa percentuale sicuramente sarà in crescita.
Lo staff accademico coinvolto nell’insegnamento online sta crescendo di pari passo e la ricerca riguardante le metodologie di insegnamento in ambienti di apprendimento virtuali sta sempre più prendendo piede.
Un requisito che sta diventando sempre più fondamentale è l’analisi dei dati educational, utile per le decisioni strategiche in molti contesti, come poter evitare gli abbandoni durante il percorso scolastico e migliorare sempre di più la performance conoscitiva degli studenti.
Tutto ciò ha portato all’organizzazione di HELMeTO 2019, il primo Workshop Internazionale sulle Metodologie e le Tecnologie online nell’istruzione superiore, che ha lo scopo di riunire ricercatori ed esperti che lavorano in Istituzioni di Istruzione superiore a distanza o che studiano Metodologie di Apprendimento Online.
HELMeTO 2019 è sponsorizzato da SIREM, Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale e i suoi post-proceedings saranno pubblicati nella serie di libri della Springer, Communications in Computer and Information Science.
Il workshop si svolgerà a Novedrate (CO), il quartier generale dell’università eCampus,  che si trova tra il lago di Como e Milano.
Durante la giornata sarà consegnato il premio “Martin Wolpers Lifetime Achievement Award” al Prof. Dai GriffithsProfessore di Educational Cybernetics alla University of Bolton, in quanto ha più di dieci anni di esperienza nel campo del distance learning, online education e ha pubblicato più di 100 articoli riguardo queste tematiche. Inoltre ha partecipato a progetti su Learning networke su Digital Ecosystem Frameworks.

Riguardo l’evento in programma il Prof. Pier Cesare Rivoltella, che sarà uno dei relatori che gestirà il workshop, ha dichiarato le seguenti parole:

“l’interesse di Helmeto è di focalizzarsi su come la didattica telematica possa rappresentare un laboratorio di ricerca per l’innovazione della didattica anche nelle università presenziali. Un’istanza importante da perseguire nella misura in cui le trasformazioni sociodemografiche e dei mercati ci stanno ponendo di fronte studenti sempre più interessati a situazioni formative che prescindano dall’aula”.

Per aver maggiori informazioni riguardo il workshop cliccare qui.

Contattaci
SHARE
RELATED POSTS
valentino-mazzola1978
Valentino Forever 1919 – 2019
cineCampus
Parte a Milano cineCampus per le scuole
videogame-lab
Opportunità di studio e sbocchi professionali al Rome Video Game Lab