Corso di laurea in Letteratura, lingue e cultura italiana

da | Ago 1, 2022 | Mondo eCampus

Oggi parliamo di una magistrale molto ambita per chi compie gli studi letterali: il corso di laurea magistrale in Letteratura, Lingua e Cultura Italiana, della durata di 2 anni della totalità di 120 crediti.

Il corso in Letteratura, Lingua e Cultura Italiana si propone di fornire allo studente una preparazione approfondita nel campo degli studi letterari, linguistici e filologici italiani, dalle origini romanze alla contemporaneità, nonché nel campo della storia e dei linguaggi dell’arte, sulla base di conoscenze metodologiche, teoriche e critiche di tipo specialistico. Al termine del corso di studi il laureato sarà in grado di operare nei settori dell’istruzione e della ricerca, sarà preparato per l’elaborazione e la diffusione di prodotti culturali e, fin dai primi anni di impiego nel mondo del lavoro, potrà ricoprire ruoli di responsabilità all’interno di istituzioni specifiche finalizzate alla conservazione dei beni culturali (archivi di stato, biblioteche, musei, sovrintendenze), presso enti pubblici e privati operanti
nei settori dell’industria culturale, turistica ed editoriale, dell’informazione, della pubblicità e dello spettacolo, della promozione culturale (centri e istituti culturali, fondazioni, accademie). I laureati nel corso di laurea magistrale acquisiscono una solida formazione di base metodologica, indispensabile per i futuri insegnanti di area linguistico-letteraria, storica e artistica, ma caratterizzante anche profili di alta versatilità nei campi dell’editoria libraria e multimediale, della conservazione della memoria, dell’elaborazione, valorizzazione e promozione culturale.

Requisiti di accesso

Per accedere al corso è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. – ​Laurea Magistrale (con possibilità di convalidare dei crediti)
  2. – ​Laurea triennale in ambito umanistico
  3. – ​Laurea di Primo Livello sempre in ambito umanistico letterario
  4. – ​Titolo straniero equipollente alla laurea triennale italiana
  5. – ​Diploma Universitario vecchio ordinamento