Shaun, Vita da Pecora andrà sulla Luna

da | Ago 5, 2022 | Tecnologia

Una grande responsabilità è ora sulle spalle di un astronauta d’eccezione. Shaun, la pecora protagonista del cartone Shaun, Vita da Pecora sarà il primo passeggero della missione spaziale Artemis I della Nasa.

Shaun sulla Luna con Artemis I

L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha annunciato martedì scorso che la pecora Shaun sarà a bordo della navicella spaziale Orion in partenza (salvo imprevisti) a fine agosto.

“Questo è un momento emozionante per Shaun e per noi dell’Esa”, ha dichiarato David Parker, direttore dell’esplorazione umana e robotica dell’Esa. E parafrasando le famose parole di Neil Armstrong: “E anche se potrebbe essere un piccolo passo per un essere umano, è un passo da gigante per tutti gli ovini”.

La missione Artemis I non prevede equipaggio umano. Il suo razzo SIs partirà dal Kennedy Space Center in Florida per portare la capsula spaziale Orion sviluppata dall’Esa in orbita attorno alla Luna. L’obiettivo è di testare la capsula per riportare in futuro gli umani ad esplorare la superficie lunare.

Nel frattempo, ci penserà Shaun a “guidare” la missione. La pecora si è sottoposta ad un “addestramento” di tutto rispetto partecipando ad un volo parabolico su uno speciale Airbus a gravità zero A310, che crea una condizione di assenza di peso simile alla microgravità.

Shaun durante l’addestramento

Prima fase quasi finita

“L’assegnazione della missione di Shaun completa la prima fase per gli ultimi membri del nostro corpo astronauti, con l’astronauta italiana dell’ESA Samantha Cristoforetti attualmente sulla Stazione Spaziale Internazionale per il suo secondo volo spaziale, l’astronauta danese dell’ESA Andreas Mogensen nominato per il suo secondo volo e prima che presentiamo i nostri nuovi astronauti dal bando di selezione 2021 nel corso di quest’anno”, ha affermato il dottor Parker.

“Questo è un momento emozionante per Shaun e per noi dell’ESA. Siamo molto felici che sia stato selezionato per la missione”, ha concluso.